QUALI SONO I MOTIVI PER CUI DOVRESTI INVESTIRE SUI SOCIAL?

Più persone riesci a raggiungere sui social media in modo organico attraverso la pubblicità e migliori saranno le tue vendite. Ecco il nuovo mantra che non deve mai mancare. L’influenza che i social esercitano sul modo di comunicare e sullo stile di vita delle persone è sempre più in crescita, e non esserci equivale a perdere una occasione di possedere una vetrina su cui mostrarsi.

E’ vero che per raggiungere un certo grado di popolarità su Facebook o Instagram è necessario investire tempo, sforzi e talvolta anche denaro, ma con le giuste strategie si possono ottenere risultati ottimi, basta affidarsi a giusti professionisti.

In ogni caso ecco qui di seguito qualche consiglio per iniziare: se vuoi diventare famoso sui social, non puoi pensare di utilizzare la stessa strategia per ogni piattaforma a cui sei iscritto. Ogni social ha un diverso stile di comunicazione e questo significa che devi conoscere bene il suo funzionamento, le strategie da adottare per crearti un seguito. Un buon punto di partenza potrebbe essere quello di dare un’occhiata alle guide dedicate e allo stile dei post più popolari.

Su Facebook ad esempio possedere un profilo personale non è la strategia migliore, è molto meglio creare una fanpage che rappresenti la tua azienda o il tuo marchio e promuoverla tramite una strategia social studiata ad hoc per le tue esigenze. Anche qui sul web puoi trovare delle guide per aiutarti ma per ottenere il massimo dei risultati sarebbe bene rivolgersi ad un Social Media Manager che ha appunto dalla sua parte tutte le carte necessarie per garantirti il successo.

Instagram invece, essendo un social che permette di condividere esclusivamente contenuti visivi, quindi foto e video, sotto forma di post o dirette streaming deve possedere una strategia tutta diversa, fondata sulla comunicazione di immagini accattivanti, colori, seguite soprattutto da influencer o micro-influencer; anche qui puoi trovare indicazioni per iniziare ma il professionista a nostro parere resta sempre la soluzione must have.

Inizia perciò registrando i tuoi profili su questi social utilizzando lo stesso personal brand ovunque, in modo da facilitare la ricerca per chi volesse sapere di più di te. Anche la foto profilo sarebbe consigliabile fosse la stessa, più che altro per trasmettere un filo conduttore comune e di strategia lineare per chi decidesse di seguire questi profili. Inizia a creare contenuti interessanti e di qualità essendo questi il “prodotto” che offri a ogni tuo singolo follower con il fine di catturare il suo interesse e soddisfare standard di qualità elevati rispetto agli altri. Anche qui può essere interessante iniziare a leggere quello che scrivono gli altri ma la capacità di creare testi è innata, non tutti ne sono capaci ed improvvisandosi rischieresti di passare ore ed ore davanti alla tastiera o ad un foglio bianco senza riuscire a mettere di seguito due parole o, peggio che mai, perdere quel minimo di autorevolezza conquistata faticosamente con la qualità del tuo brand o con qualche immagine di qualità pubblicata precedentemente.

Una delle cose da non fare assolutamente è comprare follower tramite uno dei molteplici servizi che permettono di fare ciò. Sono in molti, infatti, quelli che cedono alla tentazione di ottenere un ingente numero di follower artificiosamente, pensando di poter ottenere successo sui social network in modo facile e veloce ma per acquistare la giusta reputazione ti consigliamo di evitare di ricorrere a questi mezzi: oltre a trattarsi di metodi decisamente disonesti, è inutile e dannosoricorrervi perché per quanto possa sembrare strano non sono appunto il numero dei follower a creare il ritorno auspicato ma la qualità e le interazioni che questi effettuano. Una pagina che possiede 10 mila follower ma poi nessun interagisce agli articoli o nessuno acquista il tuo prodotto, produce molto meno di una pagina con 100 follower che però partecipa sempre attivamente, clicca sul tuo sito, legge le newsletter e magari acquista. Quindi invece di “gonfiare” le tue visite alla pagina spendendo soldi inutili, potresti optare di investire il denaro ingaggiando uno specialista nel settore.

Tutto chiaro? Bene. Allora comincia, segui questi pochi consigli e vedrai tutto sarà semplice…o quasi.

Condividi:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

mappadelsito